Scadenziario Dicembre 2018

Scadenziario Dicembre 2018

Scadenziario entro il 20 Dicembre

  • Scade il termine per il pagamento dei contributi previdenziali /assistenziali I.S.S.  F.S.S. e FONDISS per lavoratori dipendenti relativi al mese di novembre.
  • termine ultimo per il pagamento  della 2A RATA dell’IMPOSTA PATRIMONIALE STRAORDINARIA (se di importo superiore a € 1.000,00 e il contribuente abbia optato per un versamento in due rate di pari importo: la prima entro il  30/11/2018 e la seconda entro il 20/12/2018).

Scadenziario entro il 31 Dicembre

  • Si ricorda che l’art. 58 c 1 lett. c) della Legge 94/2017 ha abolito l’obbligo di invio della comunicazione all’Ufficio Tributario della movimentazione relativa ai registri di temporanea importazione o esportazione (registro unico, c/lavoro, c/deposito, c/lavorazione ecc.).
  • scade il termine per il versamento della ritenuta del 5% sugli utili  (anche eventualmente accantonati a Riserva) prelevati nel bimestre di settembre e ottobre (ritenuta da applicarsi sulla distribuzione utili formatisi dall’anno 2014  in avanti);
  • il pagamento delle ritenute a titolo d’acconto per lavoro dipendente e autonomo relativi al bimestre di settembre e ottobre dell’ esercizio in corso;
  • il pagamento dell’imposta speciale di bollo sui servizi di agenzia e rappresentanza (3% e 6%) relativi al bimestre di settembre e ottobre dell’ esercizio in corso;
  • il pagamento dell’imposta di bollo 3% su servizi di pubblicità e elaborazione dati relativi a fatture datate settembre e ottobre;
  • il pagamento dei compensi amministratori pena l’indeducibilità del costo;
  • scade il termine per il pagamento dell’imposta speciale sui beni di lusso (imbarcazioni);
  • termine ultimo per l’invio per la trasmissione dei dati relativi all’identificazione dei TITOLARI EFFETTIVI di società di Capitali, Fondazioni, Enti analoghi (Associazioni, cooperative, Consorzi,…) e Stabili Organizzazioni. Clicca qui per Circolare nr 4 2018 Ufficio Industria

Si ricorda per le aziende di produzione o per le attività di commercio all’ingrosso, di prestare attenzione agli acquisti di fine anno, poiché consistenti incrementi di magazzino al 31/12/2018 rispetto all’anno precedente determinano l’obbligo di pagare la monofase sull’incremento medesimo.

Si ricorda inoltre, che entro il mese di novembre e dicembre  di ogni anno scade il termine di presentazione della domanda di residenza da presentarsi all’Ufficio di Stato Civile per i lavoratori frontalieri che ne abbiano i requisiti ovvero che siano titolari di un rapporto di lavoro a tempo indeterminato presso un operatore economico sammarinese o che abbiano svolto in modo continuativo negli ultimi 15 anni  attività lavorativa presso uno o più operatori.

Si ricorda infine che, dal 1° gennaio 2019 in base all’art. 17 della L137/2018 è fatto obbligo per ogni contribuente di registrare nel conto fiscale le obbligazioni tributarie ENTRO LA SCADENZA pena sanzione amministrativa da € 100,00 a € 500,00 applicata dall’Ufficio Tributario.